Femminile bloccata dai pali: finisce 0-0 il derby col Ravenna

Si infrangono sui legni delle porte di Martorano le speranze del Cesena di vincere il derby contro il Ravenna, andato in scena ieri pomeriggio alle 14.30. Sono stati addirittura tre i pali colpiti da Fabiana Costi, capocannoniere del torneo al pari di Merli, nel corso di un match per larghi tratti dominato dalle ragazze di mister Rossi, che fin dalle battute iniziali hanno preso in mano il pallino del gioco. Cesena che perde quindi l'occasione di allungare sul Ravenna e tenere il passo delle primissime della classe, anche se già domenica le bianconere saranno impegnate in un nuovo match di cartello, in trasferta sul campo del Chievo Verona Women.