Giovanili

Giovanili: ecco gli allenatori per la stagione 2020/21

Nel segno della continuità. Si presenta così l’organigramma degli allenatori nelle giovanili bianconere in vista della stagione 2020/21. Confermato alla guida della Berretti è Giovanni Ceccarelli: con i classe 2002 e 2003 proverà a bissare l’ottima stagione scorsa che ha visto il Cesena chiudere in testa la prima fase. Nuovo gruppo per Filippo Masolini (i 2004) e Roberto Biserni (i 2005) che guideranno rispettivamente l’Under 17 e l’Under 16 reduci, prima dell’interruzione dei relativi campionati, da un primo e un secondo posto. Eredita lo stesso gruppo (i 2006) Sariosef Samorini che passa all’Under 15 mentre Alessandro Teodorani guiderà l’Under 14 (i 2007). Confermato Alessio Serafini a capo dell’Under 13 (i 2008), un cambio interessa invece le categorie Under 12 (i 2009) e Under 11 (i 2010), con la prima che va a Simone Confalone e la seconda affidata a Luca Locatelli. Infine saranno Manuel Circolari e Fabrizio Zoffoli a guidare l’Under 10 (i 2011).

A completare i quadri tecnici saranno i preparatori atletici Luca Falcini, Daniele Vincenzi e Filippo Zondini, i preparatori dei portieri Gianni Giunchi, Alois Poggioli e Andrea Spinelli, i fisioterapisti Francesco Canali, Alain Dal Fiume e Giovanni Riva, l’istruttore tecnico Gianbattista Scugugia e Margaret Macchiut confermata nel ruolo di preparatore coordinativo.

Un’importante novità interesserà l’Accademia Calcio Cesena con Davide Cicognani (un ritorno in bianconero per lui) che assume il ruolo di coordinatore. A lui faranno riferimento i dodici allenatori: Gianluca Belletti, Piero Berti, Riccardo Bolognesi, Alex Fattori, Pino Lorenzo, Stefania Medri, Michele Pepe, Adriano Piraccini, Nicolò Proverbio, Bernardo Vaccari, Filippo Vitali e Fabrizio Zoffoli.

“Veniamo da una stagione particolare che si è chiusa in anticipo ma nella quale con tutte le nostre squadre selezionate avevamo fatto molto bene: la somma di queste ragioni ci ha fatto andare nella direzione della continuità”. Il responsabile del settore giovanile del Cesena FC, Davor Jozic, commenta così i nuovi quadri tecnici: “Ancora maggior attenzione abbiamo dedicato all’Accademia, con il ritorno di Davide Cicognani che è un autentico vulcano di idee e ci consentirà un monitoraggio costante delle squadre. Da quest’anno avremo anche le classi 2014 e 2015 che verranno affidate a laureati Isef: su di loro, oltre che sui 2013, vogliamo fare un lavoro uniforme, interessando anche le società affiliate. Insomma, nonostante le criticità dovute alla pandemia, non verranno meno impegno e qualità da parte nostra: di questo devo ringraziare, oltre agli allenatori, la società che non ha mai fatto venire meno il proprio supporto”.