#CESENASTORIES

CesenaStories S02E28

Un capitano… c’è solo un capitano…”. Quante volte l’avrà sentito questo coro a lui dedicato, De Feudis? Tante, ma per una volta l’ha intonato lui in coda alla puntata 28 di #CesenaStories che celebra il traguardo delle 300 presenze in bianconero prossimo ad essere tagliato. Un coro così sembra ritagliato apposta su Beppe, esempio raro di longevità e di fedeltà ad una maglia indossata dalla serie A alla D che non ha precedenti e che lo colloca al terzo posto, dietro a Ceccarelli e Piraccini, nella classifica di tutti i tempi.

La storia inizia nell’estate del 2003 e quel primo giorno a Cesena il capitano lo ricorda nitidamente quasi fosse ieri: “Arrivai in stazione, dove ad attendermi c’era Gianluca Campana che, in scooter, mi portò allo stadio”. Qui c’è l’incontro col presidente Edmeo Lugaresi e scatta un altro aneddoto ma ve lo lasciamo scoprire (insieme al taglio di capelli scelto dal "Conte" apposta per questo record...) guardando la puntata.